2 novembre 2012

Un libro di storia: Vita di Buddha




Vita del Buddha

di Sherab Chodzin Kohn



Come vi ho raccontato in questo post, prima di partire per la Thailandia, due anni fa, decisi di documentarmi su religione, usi e costumi di questo paese.

La religione influenza molto gli usi e costumi della società thailandese, quindi prima di partire non potevo non capire meglio chi fosse Buddha.
Cosi comprai questo libro che potremmo catalogare tra i libri di storia, più che di religione.
Infatti l'autore ci racconta, cosi come dice il titolo, la vita di Shakyamuni,un giovane nepalese che all'età di 29 anni abbandonò, come S. Francesco, gli agi e le ricchezze della propria casa, colpito dalla miseria e dalle malattie che aleggiavano fuori le mura del suo palazzo. Visse dapprima digiunando, poi mangiando solo riso elemosinato, finché sotto una pianta di loto fu illuminato (da qui l'appellativo di Buddha) sulle cause della sofferenza e del dolore umano.
Il suo pensiero fu pian piano divulgato in tutta la valle del Gange, poi nuovi discepoli tramandarono gli insegnamenti di Buddha dopo la sua morte
 in tutta l'Asia finché giunsero anche in Europa.

Non mi soffermo sugli insegnamenti buddisti, ma lo scopo di Buddha, dopo aver abbandonato la sua casa, era di comprendere perché l'uomo era destinato a soffrire e come far fronte a questa sofferenza ed eliminarla dall'animo umano. Intorno a ciò nasce il pensiero di Buddha.


Libro molto interessante aldilà del proprio credo religioso, sulla vita di un uomo che ha fatto storia.
E l'autore ha il merito di raccontarcela in maniera scorrevole e piacevole.

Se vi interessa approfondire I principi buddisti potete leggere questo post

<questo post partecipa al Venerdi del libro di Homemademamma.
Buona lettura!!!

Moonlitgirl 

5 commenti:

  1. Anche io sto facendo letture "spirituali": lo prendo assolutamente come consiglio.
    Grazie e buon weekend!

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, libri così che narrano la vita di chi ha segnato la Storia possono essere letti tranquillamente e con interesse al di là del proprio credo religioso.
    Un bel suggerimento il tuo.

    RispondiElimina
  3. Molto interessante, mi piace la spiritualità orientale e la figura del Buddha, accolgo volentieri il tuo consiglio. Buon weekend!

    RispondiElimina
  4. Ciao Maris, per certi versi simili le nostre proposte di oggi. Mi sono letta anche l'altro tuo link che mi ero persa perchè sono stata lontana dal vdl per molte settimane. La mia curiosità mi ha portata ad approfondire anche altre religioni ed in ciascuna ho trovato qualcosa di giusto per me, anche se fino ad ora nessuna in cui identificarmi pienamente tanto da sentirla come "mia".
    Terrò presente anche questo tuo suggerimento soprattutto perchè una biografia sulla vita del Buddha ancora non l'ho letta.
    Buon we

    RispondiElimina
  5. Io non mi sono mai sentita attirata da libri di questo tipo, lo ammetto... Però devo dire che la tua recensione mi ha incuriosita al punto giusto...

    RispondiElimina

Grazie!!! Il tuo passaggio sulla Luna è stato registrato!!!

Moonlitgirl