8 ottobre 2012

La staffetta dei "Vorrei"


Vorrei non dover lottare ogni giorno per mio figlio

Vorrei poter dire cosa e' bene per mio figlio senza che cio' inneschi una guerra

Vorrei poter prendere decisioni per il bene di mio figlio

Vorrei essere creduta quando affermo che mi sta a cuore il bene di mio figlio


Vorrei essere presa in considerazione per le scelte che riguardano mio figlio

Vorrei poter scegliere come curare mio figlio quando sta male


Vorrei poter decidere se portare mio figlio al cimitero

Vorrei aver scelto di curare mio figlio con l'omeopatia

Vorrei poter dire che 5 pizzette non sono una merenda sana....se poi affermi che è colpa mia se mio figlio ha la pancia

Vorrei poter sentire mio figlio ognivolta non e' con me

Vorrei che mio figlio non sentisse nessuno parlare male di me

Vorrei che mio figlio non mi difendesse

Vorrei che mio figlio potesse sempre esprimere i suoi sentimenti senza essere rimproverato

Vorrei che mio figlio non percepisse l'astio

Vorrei che mio figlio fosse libero di amarmi

Vorrei sapere cosa fa mio figlio quando non è con me

Vorrei sapere con chi è mio figlio quando non è con me

Vorrei non dover mandare giu tanti bocconi amari.....per il bene di mio figlio

Vorrei che mio figlio vivesse solo nell'amore

Vorrei non essere stata spogliata del mio ruolo di mamma


12 commenti:

  1. mi hai commosso: quanto dolore nelle tue parole!!!
    un abbraccio enorme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' rabbia perchè vorrei che qualcuno capisse che un bimbo non ha bisogno di tutto ciò, è dolore perchè vorrei non dover proteggere mio figlio più di quanto qualsiasi madre non faccia....
      ops...senza volerlo....ho aggiunto altri due "Vorrei"!!!

      Elimina
  2. Hai ragione di voler tutte queste cose... le vorrei anche io ma si comincia rinunciandovi talvolta.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti conoscevo...ed ora ti conosco. Sono passata da te....grazie per l'abbraccio e per le risate che mi hai fatto fare!!!

      Elimina
  3. ti abbraccio forte perché penso che quando sei esausta e rabbiosa forse è l'unica cosa che serve.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Hai cambiato la foto? Siete stupendi!!!

      Elimina
  4. Che situazione difficile. Purtroppo come dicevo ad una mia cara amica di separazioni "civili" e rispettose nei confronti dei bambini, film a parte, ne ho viste davvero poche.

    Forse sentirti con tante compagne di viaggio nella stessa situazione ti farà sentire meno sola, ma non eliminerà questo dolore dalle vostre vite.

    Mi spiace, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi becchi sempre nel segno!!! il motivo di questo blog è proprio quello di condividere con chi è nella mia situazione il bello e il brutto della stessa. perchè per fortuna...come in tutte le cose c'è anche il rovescio della medaglia (che poi è anche il titolo di un post)!!!!
      Ma non mi sento sola....sono solo stanca di lottare. vorrei godermi le cose bellissime che ho....e vorrei che anche mio figlio se le potesse godere...

      Elimina
  5. vorrei che i tuoi desideri si avverassero. che poi sono i miei di me fra qualche mese. un abbraccio e in bocca al lupo
    comunque sono sicura che tuo figlio si gode già tante cose bellissime, come te, ad esempio.

    RispondiElimina

Grazie!!! Il tuo passaggio sulla Luna è stato registrato!!!

Moonlitgirl